Crotone, ventiduenne uccide la madre soffocandola

vioNel primo pomeriggio di oggi una ragazza di 22 anni ha ucciso la propria madre, soffocandola. Il delitto è stato commesso all’interno della loro abitazione sita nell’agro di Crotone.

Sul posto sono intervenuti i militari dell’arma della compagnia locale che  hanno trovato il corpo senza vita della donna, quarantottenne, riverso sul letto della camera matrimoniale, con accanto un sacchetto di plastica. I militari stanno ricostruendo dinamica e movente, nell’ambito delle indagini dirette dal Pubblico Ministero dott.ssa Luisiana Di Vittorio, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Crotone. La ragazza, invece, è stata condotta presso la caserma del Comando Provinciale Carabinieri di Crotone per essere sottoposta a interrogatorio alla presenza degli avvocati. (comunicato stampa)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...