Il prefetto Sammartino saluta: “Siamo stai un’impareggiabile squadra/Stato coi compagni di trincea al servizio della città”

IMG_9577Di Gabriella Lax

“La Calabria ha bisogno di fatti ed io ho voluto bene a questa terra. Talvolta il mio silenzio, ed il desiderio di dire solo risultati, è stato il frutto di questa grande dedizione alla Calabria”. Saluta i giornalisti e la città dello Stretto il prefetto Claudio Sammartino che, da domani, sarà operativo a Palermo. A Reggio Calabria, il palazzo del Governo sarà presieduto da Michele Di Bari, proveniente da Modena. “In due anni e mezzo di lavoro intensissimi trascorsi a Reggio – chiarisce Sammartino – abbiamo messo su un’impareggiabile squadra Stato in cui ciascuno è stato un vero compagno di trincea al servizio di questa città. Gomito a gomito abbiamo scritto e vissuto pagine di servizio encomiabile. Questo è l’unico orgoglio e l’unica ricompensa”.Poi arrivano i dati (“Numeri importanti ma non per un’esibizione muscolare, ma per dire ai cittadini che lo Stato c’è” specifica). IMG_9563Per il Focus ‘ndrangheta sono oltre 602 mila le persone controllate, quasi 400 mila i veicoli controllti da giugno 2014 a luglio 2016.Sono 122mila i controlli domiciliari, 117 mila leperquisizioni sul posto dunque “Numeri importanti – specifica il prefetto uscente – che danno il senso di un controllo e vigilanza del territorio dal mare all’Aspromonte”.  Sono state 25 le operazioni contro il caporalato, 135 le aziende controllate, alcune facenti capo a cosce di ndrangheta. E ancora ci sono state attività ci controllo degli allevamenti per cercare di colpire alla radice il fenomeno della vacche sacre, simbolicamente importante nel territorio. Capitolo immigazione “Mi riempie d’orgoglio – afferma Sammartino -per ciò che ha saputo dare la città per la grande  apertura per la coesione tra Stato ed enti locali, uniti da un solo obiettivo per salvare e soccorrere vite umane. A ieri 44.241 persone nel portodi Reggio e roccella di cui 3521 stranieri minori. Un grande esempio della Calabria migliore”. Sempre a proposito di emeigrazione, “Lascio la costruzione del nuovo campo di San Ferdinando, che è già partita e si concluderà tra ottobre e novembre, sulla base del protocollo operativo firmato a febbraio, tra Regione, entilocali ed organismi umanitari”. E infine “Grazie al Piano straordinarioper la giustizia in Calabria sono state assicurate oltre 125 vetture nuove e 13 immobili confiscati alla malavita sono stati restituiti alla collettività”.

(foto Marco Costantino)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...