Kate, compleanno con Vogue UK

kate-middleton-770x577
I suoi cappellini sono perfettamente inclinati di cinquanta gradi. Sono il 13% le volte in cui appare in pubblico con “pony tail” (coda di cavallo) piuttosto che con i capelli sciolti. Percentuali troppo precise? Assolutamente no visto che stiamo parlando della reale Kate Middleton d’Inghilterra, moglie del principe erede al trono William. Trentun anni appena scoccati e tutti da festeggiare.

Per questo Vogue Uk dedica alla duchessa di Cambridge un lunghissimo servizio in cui si conta persino il numero di denti in vista quando sorride, la lunghezza media del pendenti a goccia (33 millimentri) e così via. Percentuali che sembrano non annoiare per nulla gli inglesi da sempre attenti ai particolari glamour e non della famiglia reale. La giovane Kate ha il gradimento più altro per gli esponenti del reale casato con il 74% di preferenze. Chissà quale sarà il regalo da nababbi che le farà il suo principe, considerato che Kate incarna i desideri fiabeschi delle bambine di mezzo mondo. Una cosa è certa: quest’anno, con Kate in dolce attesa, non ci saranno grandi party ma solamente una cena tranquilla con i parenti. Certo perché oltre che Duchessa, Kate è una indiscussa icona di stile.

Con discreta influenza sulle sue fan consumatrici. Elegantemente sobria, lontana dagli eccessi a Kate non manca proprio nulla, neanche il buon gusto per stile e moda. Nel lontano 2006, fu segnalata da “The Telegraph” come la “new entry più promettente” nella lista delle celebrità meglio vestite dell’anno. Da allora Kate ha consolidato sempre più il suo ruolo di icona di stile, con ripercussioni molto positive sui fatturati delle griffe da lei designate.

Per la scelta degli abiti (il cui target varia dai grandi sarti e stilisti ai grandi magazzini) nell’ordine, Kate predilige in primis il blu, seguono a ruota: rosso, bianco e grigio. E gliene serviranno parecchi considerato che per il 2013 sono già segnati in agenda 86 appuntamenti ufficiali, molti dei quali a scopo benefico. Perché Kate, oltre che consorte del principe, come la suocera Diana, ambisce a diventare regina di cuori.


Gabriella Lax

Tutti i diritti riservati. Senza l’autorizzazione è vietata la riproduzione in qualsiasi forma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...