Al ritmo delle discoteche silenziose

silenziose discotecheMolto di più che un semplicistico controsenso! Le “discoteche silenziose” (Silent disco) sono un fenomeno in continuo fermento ed evoluzione e, soprattutto, inarrestabile. Immaginate di entrare in locale e di non sentire musica. Il trucco c’è e si vede. Ciascuno dei partecipanti indossa una cuffia, grazie alla quale può ascoltare la musica al volume che preferisce e senza creare fastidi alla quiete pubblica. Anteprima assoluta in Italia la scorsa estate, a Bologna, presentata al Flippaut Festival, nel cast : The Chemical Brothers, Moby, Audioslave, Prodigy, Slipknot, e molti altri.

Un evento in cui sono state fornite al pubblico cuffie FM stereo digitale, ognuna delle quali dotata di un volume individuale e bassi regolabili, centro metri di raggio e due canali di frequenza.
E’ stata Emily, la giovane figlia di Michael Eavis, patron dello storico festival di Glanstonbury, in Inghilterra, l’inventrice del sistema rivoluzionario della discoteca silenziosa. Una novità musicale a cui molti hanno preso gusto tant’è che il primo locale è nato nelle Marche, tra Castelraimondo e Camerino, località Torre del Parco.

È l’alternativa per azzerare la guerra dei decibel verso le discoteche classiche e rinvigorire la voglia di stare insieme. Nella discoteca con le cuffie ad ognuno viene consegnata una wireless headphone, con la possibilità di scegliere la musica, tra quella proposta da due dj o altre personali playlist.Usando le cuffie potremo andare avanti con la musica fino a notte fonda e senza infrangere la legge. Tutti ballano e si muovono secondo la musica scelta in un contesto sostanzialmente silenzioso che permette anche di colloquiare, senza il condizionamento dell’assordante ambiente della discoteca tradizionale.

Gabriella Lax

Tutti i diritti riservati. Senza l’autorizzazione è vietata la riproduzione in qualsiasi forma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...