Marilyn rivive negli scatti di Playboy


«Si sentiva più a suo agio quando era nuda. Quella che era una posizione di vulnerabilità per gli altri, era una posizione di potere per lei». Le parole di Hugh Hefner, padre fondatore di Playboy, sono l’emblema dell’icona Marilyn Monroe. Per celebrare i cinquant’anni dalla morte della diva di Hollywood, la rivista delle conigliette, le dedicherà l’intero numero del mese di dicembre. Dall’immortale immagine di Tom Kelly, in cui Marilyn giace nuda su un drappo di velluto rosso, risalente al 1952, fino alle ultime foto senza veli, scattate, dopo dieci anni e prima della morte, avvenuta nell’agosto del 1962, in cui appare triste ma sensuale, coi capelli biondo platino. Un lavoro lungo ed ambizioso quello portato avanti dal personale di Playboy che, per sei mesi, ha scartabellato in un archivio di oltre 10 milioni di foto per selezionare le immagini più significative della Monroe, in tutto l’arco della sua vita, da pubblicare nella galleria patinata. Il ricordo vivo, nonostante siano trascorsi tanti anni, un tributo dovuto quello di Playboy e del suo fondatore, scopritore del suo talento, che la piazzò sulla copertina del primo numero, nel gennaio 1952, prima che l’attrice raggiungesse la notorietà. E qui si poggiano i ricordi del direttore editoriale della rivista Jimmy Kellinek «Proprio per il primo numero Hefner voleva usare un’immagine in 3d con gli occhiali, ma non poteva permetterselo, così optò per degli scatti di nudo di un’attrice poco conosciuta». Il numero andò esaurito e tutto ciò che accadde dopo è storia. Bionda e dalle curve mozzafiato ma mai volgare, Marilyn è il prototipo della bellezza predicata da Hefner che dà l’impronta, a partire già dal numero di battesimo, alla rivista.

Gabriella Lax

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...